I laboratori

HomeI laboratori

LABORATORI

22 luglio – 30 luglio

Costo 100 Euro

 

Improvviso compongoImprovviso – Compongo

Laboratorio di pratica dell’improvvisazione alla ricerca del compositore che è in noi. Questo è il laboratorio dove si esprime al massimo la creatività. Sotto la sapiente guida del Maestro il ragazzo verrà condotto lungo un percorso che porterà il suo pensiero a costruire una “forma” musicale.

Docente: Luciano Borin

LaboratoriL’officina corale

E’ per eccellenza lo spazio per stare insieme nella musica, ciascuno con la propria voce. Da Bach al Rap il coro aggrega gioiosamente i giovani musicisti del Campus. Tutti sono benvenuti: chi ha competenze musicali e chi non ne ha, chi non ha mai cantato in coro e chi studia uno strumento e vuole affinare le sue capacità ritmiche, melodiche e polifoniche.

Docente: Luciano Borin

2005L’officina orchestrale

Rappresenta un momento di grande socializzazione nel Campus. È il momento della giornata dove finalmente tutti si incontrano per fare musica insieme. Ciascun giovane musicista, secondo le proprie capacità, contribuirà alla realizzazione di un progetto comune. In orchestra infatti vige una gerarchia come in una squadra di calcio: ogni ruolo è fondamentale, ogni musicista è indispensabile per il raggiungimento del fine ultimo: lo spettacolo finale. È dunque necessario acquisire una notevole autodisciplina per rendere possibile il coordinamento del lavoro di gruppo; autodisciplina che sarà fondamentale anche per la crescita individuale dei giovani musicisti.

Docente: Lorenzo Rüdiger

musicadacameraMusica da camera

Per il diplomato come per il principiante la Musica d’Insieme è un’attività di grande livello formativo. È per eccellenza il luogo nella musica dove si crea complicità e talvolta nascono amicizie per sempre.

Condividere la partitura e “respirare” la musica insieme crea quello speciale rapporto empatico attraverso il quale è possibile comunicare emozioni e toccare sentimenti.

Docente: Francesco Storino

jazz_teensMusica d’insieme Jazz

Il corso si rivolge a chi ha già competenze musicali in ambito jazzistico. Le lezioni saranno finalizzate alla preparazione di un concerto che si terrà alla fine del corso. Nel laboratorio si suoneranno alcune composizioni di carattere jazzistico, in particolare verranno presi in considerazione alcuni brani di Thelonious Monk. Nel corso delle lezioni, che saranno essenzialmente pratiche, verranno anche trattati argomenti come l’armonia jazz, la teoria dell’improvvisazione, l’arrangiamento, il ritmo, l’interplay. Sono ammessi tutti gli strumenti, anche quelli meno consueti nell’ambito del jazz.

Docente: Marcello Tonolo